PNL è l’abbreviazione di :

Programmazione Neuro Linguistica

Oggetto di questa disciplina sono i programmi o schemi comportamentali messi in atto ai fini della comunicazione. Essa li studia sotto l’aspetto neurolinguistico che riguarda l’elaborazione delle percezioni nel sistema nervoso centrale e, d’altro lato, l’espressione (verbale e non) dello stato interiore che si viene così formando.

La PNL è una neuroscienza che indaga i diversi livelli di comportamento e di comunicazione interpersonali caratteristici del genere umano, per l’individuazione delle strategie e processi alla base dei comportamenti, delle attività di pensiero e delle emozioni.

Con l’espressione Programmazione Neurolinguistica indichiamo quello che a nostro giudizio è il procedimento fondamentale usato da tutti gli esseri umani per codificare, trasferire, guidare e modificare il comportamento.

La PNL, come tecnica di comunicazione, deriva direttamente dall’esperienza e rappresenta uno strumento prezioso con cui conoscere che cosa accade in una certa interazione e mettere quindi in atto i comportamenti per essa più efficaci.

Il primo passo della PNL consiste nell’osservazione del comportamento del nostro interlocutore e nell’individuazione degli schemi, o sequenze comportamentali, che lo caratterizzano.

Riteniamo di conoscere una persona quando ci sentiamo in grado di prevederne la maggior parte delle reazioni, in determinate circostanze, e la PNL ci dà modo di procedere con grande rapidità nell’osservazione e nell’interpretazione degli elementi significativi del modo di esprimersi di chi ci sta di fronte.

Questo è tanto più importante quando ci prefiggiamo uno scopo preciso nell’interazione con l’altro, soprattutto quindi nella vendita o, più in generale, nella persuasione e come base nell’ipnosi (Milton Model)

I Presupposti

Ogni comportamento è comunicazione: non si può non comunicare

Anche volendo non possiamo non comunicare: i microcomportamenti, movimenti degli occhi, cambiamento di colore della pelle, modificazioni del respiro) danno informazioni importanti della persona.

Il significato della comunicazione è nel responso che se ne ottiene

La comunicazione è come un sistema di feedback all’interno di un sistema: la risposta ricevuta è il feedback che influenza la comunicazione successiva.

La mappa non è il territorio

La mappa di ogni individuo è formata dalle sue rappresentazioni sensoriali personali: la mappa di ogni persona condiziona la sua esperienza del mondo.

Non esistono fallimenti, solo risultati

Fallimento ed errore sono solo etichette che noi diamo alle circostanze in cui non abbiamo conseguito i risultati sperati. Quando però noi utilizziamo queste circostanze come opportunità di apprendimento, occasioni per acquisire maggiore esperienza e consapevolezza, aumentiamo notevolmente le nostre possibilità di successo per le volte successive.

Ognuno di noi possiede le risorse sufficienti a realizzare tutto ciò che vuole

Ciascuno possiede risorse innate che permettono di sviluppare attitudini, capacità e conoscenze da utilizzare all’occorrenza per conseguire i risultati desiderati.

Le scelte sono desiderabili e molteplici

Esistono tante possibilità di scelta, quanti sono i punti di vista. Una possibilità non è una scelta, due sono un dilemma, tre costituiscono una scelta.

Corsi di PNL e-consultant™:  clicca qui per ulteriori informazioni !